Quattromilasettecentoundici in Commedia

Qualche consiglio utile per registrare la vostra lettura su Dante

  • Trovare la posizione in cui volete registrarvi mentre leggere le vostre terzine. La posizione ideale è con una fonte luminosa di fronte a voi. Meglio se nell’inquadratura scelta è mostrato un quadro o un dettaglio della Casa della Memoria. Nella scelta del luogo, assicuratevi che sia il più silenzioso possibile.
  • Preparare il supporto con cui effettuare la registrazione (smartphone, laptop, camera), meglio se stabile: montato su un cavalletto, su uno stabilizzatore, o poggiato su un supporto, non troppo lontano da voi per catturare al meglio la vostra immagine e la vostra voce. se usate lo smartphone, usate lo stesso in orizzontale con risoluzione FHD 1980x1080, 16:9 o HD 1280x720, 16:9.
  • Prima di registrare provate a leggere le terzine da voi scelte ad alta voce. Oltre a farvi portare dal ritmo degli endecasillabi danteschi, portate la vostra attenzione sulla sintassi della terzina in modo da veicolare maggiormente il senso della stessa.
  • Quando vi sentite sicuri della vostra lettura date il via alla registrazione. Lasciate 5 secondi vuoti prima di iniziare a leggere e 5 secondi vuoti alla fine della registrazione, in modo da facilitare il taglio del video, evitando i momenti non necessari (il fuori scena).
  • Montate il video mettendo all’inizio l’immagine iniziale per uniformare tutte le registrazioni.
  • -Inviate il vostro materiale

BUON LAVORO!

Scheda di adesione al progetto “4711 in Commedia”

da compilare dopo aver scelto il Canto e i Versi disponibili.

Generalità del referente:


Selezione di canto e versi:

Attenzione: Per inviare la email è indispensabile accettare prima i cookie tecnici e poi il recaptcha

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Case della MemoriaNumero Anti Violenza e Stalking
a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking
Chiama ora