Caruso

A cento anni dalla scomparsa di Enrico Caruso (1873-1921) e a pochi anni dal centocinquantesimo anniversario della nascita (1873-2023), l’Associazione Nazionale Case della Memoria, di cui l’ultima dimora del grande tenore fa parte, e le case aderenti promuovono il cartellone di eventi “Nel nome di Caruso”, una serie di manifestazioni pensate per ricordare il grande tenore. Le iniziative si terranno in collaborazione con la rete Europea delle Case dei Personaggi Illustri e l’Associazión Canaria de Humoristas Gráficos y Caricaturistas. Con l’appoggio di ICOM Italia e dei comitati ICLCM (International Committee for Literary and Composers’ Museums) e CIMCIM (International Committee for Museums and Collections of Instruments and Music).

Sono stati richiesti i patrocini del MIC, del Festival Pucciniano, del Comitato Nazionale per le Celebrazioni, della Regione Toscana, del Comune di Napoli, del Comune di Lucca, del Comune di Sorrento, del Comune di Lastra a Signa, del Museo Enrico Caruso e della Pro-loco Enrico Caruso di Lastra a Signa.

Cinque sono i progetti che l’Associazione promuove di cui pubblichiamo il primo bando:

  • "CARICARUSO" Una Caricatura per Enrico Caruso
    Per partecipare all'iniziativa è necessario compilare la scheda nel pdf del bando ed inviarla alla email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Gli altri progetti che vedranno la luce saranno:

  • “I TEATRI DI CARUSO” Testimonianze dal mondo
  • “ENRICO CARUSO. QUALE EREDITÀ?” conferenza
  • “CARO AMICO TI SCRIVO” mostra
  • "LASTRASTREETART CARUSO” performance

di cui pubblicheremo programmi e bandi a breve.