Sistemi Museali Regionali CdM

I sistemi museali regionali delle Case della Memoria danno risposta alla necessità di “fare rete” per promuovere al meglio le Case della Memoria di ciascuna regione. Un percorso virtuoso dove ogni struttura promuove tutte le altre attraverso la realizzazione di percorsi tematici, prodotti multimediali e percorsi ludico-educativi virtuali. 
Uno degli effetti attesi con la costituzione dei sistemi museali regionali, oltre alla promozione delle Case, è quello di portare un maggior flusso turistico nei territori, finalizzato da un lato a far conoscere luoghi unici e tutti da scoprire, dall’altro a far si che il “turista del terzo millennio” diventi anche motore della ripresa economica.


Sistema Museale Regionale - Toscana

Sistema Museale Case della Memoria in ToscanaIl Sistema Museale Case della Memoria in Toscana - I Grandi Personaggi

Il Sistema Museale Tematico Case della Memoria in Toscana - I Grandi Personaggi raccoglie ad oggi 17 case museo regionali, tra le province di Pisa, Arezzo, Firenze, Prato, Livorno e Lucca. È dotato di una rete Intranet e avrà un sistema di prenotazione e biglietteria unificato: uno strumento di co-marketing tra gli associati che permette di portare avanti una promozione sinergica e quindi più efficace.
L’obbiettivo di una presenza online come rete è quello di utilizzare la veste digitale per innescare il processo di “conversione” dei visitatori “virtuali” in visitatori “fisici”, passando attraverso le proposte editoriali e le dinamiche del gioco rivolte alle nuove generazioni, con particolare attenzione alla didattica museale.

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image