PELLEGRINO ARTUSI 200

Buon Compleanno Artusi! 4 Agosto 2020, Notte bianca della cucina italiana

 

 

Il prossimo 4 agosto, giorno della nascita del padre della Cucina italiana, dichiarato nel 2018 Notte Bianca del Cibo italiano, il Comune di Forlimpopoli renderà omaggio al suo illustre concittadino nei 200 anni dalla nascita.
Numerose Case della Memoria italiane parteciperanno in contemporanea ai festeggiamenti in onore di Pellegrino con apertura straordinaria serale dedicata al bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi (4 agosto 1820)

  • CASA ARTUSI – Forlimpopoli (Fc)

nel mondo

13 esima edizione INTERNATIONAL DAY of ITALIAN CUISINES dedicata, dall’Associazione GVCI, a Pellegrino Artusi: chef in tutto il mondo propongono nei loro Ristoranti, da Hong Kong a Città del Messico, da Riyad a Lima passando per San Pietroburgo e così via i Cappelletti all’uso di Romagna (ricetta n.7)

in Emilia-Romagna e in Toscana

Finale del concorso on-line "PREMIO Pellegrino Artusi 200" promosso dalle Associazioni Cuochi Romagnoli e Cuochi Firenze e rivolto ai cuochi professionisti, ambasciatori della cultura enogastronomica tosco-romagnola

ORE 18.30

visita guidata - durata 30 min circa

euro 3,00 per persona (massimo 10 persone) - GRUPPI - orario su prenotazione -

cittadini di Forlimpopoli GRATUITO

ORE 19.30 Rocca di Forlimpopoli 

Buon Compleanno ARTUSI

Marco Malvaldi presenta Il borghese Pellegrino (Sellerio editore, 2020) 

Conversano con l’Autore: 

Massimo Montanari Presidente Comitato Scientifico Casa Artusi Alberto Capatti Direttore Scientifico Casa Artusi

ORE 20.30 Piazza Garibaldi Forlimpopoli 

A cena con TRAMONTO DiVino

Il road show più gustoso dell’estate in Emilia-Romagna torna a Forlimpopoli per celebrare Artusi! 

Con Alessio Mammi Assessore regionale all'agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca, sono protagonisti i grandi prodotti DOP e IGP regionali, interpretati alla moda artusiana dagli chef stellati dell’Associazione Chef to Chef emiliaromagnacuochi e le eccellenze enologiche della Guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare, raccontate, servite e abbinate dai sommelier AIS (Cena a pagamento - Info e prenotazione obbligatoria su: shop.emiliaromagnavini.it)

  • MUSEO FRANCESCO BARACCA – Lugo (RA)

Per il Museo Francesco Baracca apertura serale dalle 20,30 alle 22,30

  • CASA BOCCACCIO – Certaldo (FI)

Il Museo Casa del Boccaccio sarà aperto alle visite in orario serale, dalle ore 21 alle 22

  • CASA NATALE MICHELANGELO – Caprese Michelangelo (AR)

La casa natale di Michelangelo aderisce all'apertura serale delle Case della Memoria, dalle 21 alle 23.

  • CASA CARDUCCI – Castagneto Carducci (LI)

Martedi 4 Agosto apertura serale di "Casa Carducci" dalle ore 21 alle 23 con "Una serata da Giosuè"  - ingresso € 2,00

  • MUSEO DELLA BADIA DI VAIANO – CASA AGNOLO FIRENZUOLA – Vaiano (PO)

Cucinone dei monaci, Museo della Badia di Vaiano – Casa Agnolo Firenzuola

Martedì 4 agosto 2020 ore 21

Prodotti e gastronomia in Val di Bisenzio: le case della memoria per il bicentenario artusiano

Letture e proiezioni video e da Agnolo Firenzuola, Filippo Sassetti, Lorenzo Bartolini (nel 170° anniversario della morte) e Pellegrino Artusi.

All’evento prenderanno parte, per il Comune di Vaiano, il Sindaco Primo Bosi e Beatrice Boni assessore allo Sviluppo Economico e Commercio, Promozione Turistica, Sostenibilità; Adriano Rigoli presidente dell’associazione Nazionale Case della Memoria e coordinatore del Museo della Badia, Marco Capaccioli vicepresidente dell’Associazione Nazionale Case della Memoria.
A tutti i presenti sarà dato in omaggio “A spasso con Luisanna. Cammini e mangiari di Prato e dintorni” un volume sui prodotti e le ricette del territorio, a cura di Luisanna Messeri, autrice e conduttrice televisiva di programmi di cucina e grande estimatrice di Pellegrino Artusi. Saranno inoltre visibili i manichini abbigliati con l'armatura e le armi dei legionari romani protagonisti della recente mostra “Legionari romani alla Badia di Vaiano”. Opera di archeologia sperimentale del collezionista Renzo Brachi, rappresentano un legionario della fanteria pesante e un cavaliere numida della cavalleria ausiliaria.

Info: 328 6938733 e 3287550630, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  • CASA PASCOLI – San Mauro Pascoli (FC)

Giardino di Casa Pascoli, ore 20

“Profumo di ricordi a Casa Pascoli”, visita tematica che apre le porte della casa natale del poeta e del suo giardino, introducendo i visitatori alla scoperta degli affetti di Giovanni Pascoli e del legame tra poesia e botanica.

Per informazioni e prenotazioni: Parco Poesia Pascoli, 0541.936070 

  • CASA BENDANDI – Faenza

Artusi, a 200 anni dalla nascita, ci regala ancora istruzioni per il benessere e felicità. Anzi, secondo il suo stile ironico e arguto, ci regala, un po’ per celia un po’ per non morire, la ricetta per campare 969 anni, inserita nel 1907, alla undicesima edizione, quando Artusi ha 87 anni.

Biscotti della salute Ricetta n. 573

“State allegri, dunque, ché con questi biscotti non morirete mai o camperete gli anni di Mathusalem. Infatti io, che ne mangio spesso, se qualche indiscreto, vedendomi arzillo più che non comporterebbe la mia grave età mi domanda quanti anni ho, rispondo che ho gli anni di Mathusalem, figliuolo di Enoch.”

Farina gr. 350

Zucchero rosso gr. 100

Burro gr. 50

Cremor di tartaro gr. 10

Bicarbonato di soda gr. 5

Uova n. 2

Odore di zucchero vanigliato

Latte, QB

Mescolate lo zucchero alla farina, fate a questa una buca per porvi il resto e intridetela con l'aggiunta di un poco di latte per ottenere una pasta alquanto morbida, a cui darete la forma cilindrica un po' stiacciata e lunga mezzo metro. Per cuocerla al forno o al forno da campagna ungete una teglia col burro, e questo bastone perché possa entrarvi, dividetelo in due pezzi, tenendoli discosti poiché gonfiano molto. il giorno appresso, tagliateli in forma di biscotti, di cui ne otterrete una trentina, e tostateli.

Casa Bendandi apre martedì 4 agosto dalle 7,30 alle 10 per parlare di Pellegrini Artusi, del decalogo e degustare i biscotti della salute.

• CASA BRUSCHI – Arezzo

Giovedì 6 agosto ore 21.15

Una serata tra arte, musica e buon vino da trascorrere in una delle più suggestive terrazze di Arezzo.
La sera che anticipa la festa del patrono sarà una piacevole sorpresa per chi deciderà di partecipare ad una visita al museo per poi prendere posto sulle terrazze godendosi la musica swing e blues degli Sciapò, degustando un buon bicchiere di vino dell’aziende del territorio.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
allo 0575354126 o This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
costo euro 12,00 + euro 2 prima degustazione

Info:www.fondazioneivanbruschi.it
 
  • MUSEO PRIMO CONTI – Fiesole (FI)

Giovedì 6 agosto 2020 ore 18:30

Serata estiva tra arte e natura al Museo Primo Conti, incontro con Rita Tambone  

La Fondazione Primo Conti propone una serata dedicata al futurismo, il movimento che ha abbracciato tutti i campi della cultura e di cui Primo Conti fu un celebre esponente. Ai primi del Novecento un’epoca dominata da schemi accademici e decadenti, i futuristi vollero rifondare tanti aspetti culturali, la musica, la poesia, l’ortografia, la condizione femminile, la scuola, la moda e perfino la cucina e la pubblicità. Una serie di letture, di immagini, di suoni ci introdurranno in questo mondo.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA massimo 20 posti disponibili (non sarà possibile ammettere ospiti senza prenotazione!) Costo: 15,00 euro

Chi è interessato può iscriversi scrivendo a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o telefonando allo 055.597095

Per eventuali variazioni del Programma: www.fondazioneprimoconti.org

  

  • CASA DELL’UPUPA ILARIO FIORAVANTI – Sorrivoli di Roncofreddo (FC)

Sapete che giorno è il 4 Agosto?
Una data speciale, in chiave tutta romagnola: si perché il 2020, oltre a essere il bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, segna anche gli anniversari di altre grandi personalità della Romagna come Federico Fellini e Tonino Guerra, che vanno a impreziosire la proposta turistica della riviera con una serie di appuntamenti e ospiti all'insegna della cultura e dell'arte in genere.
Venite a godervi Casa dell'Upupa: il fresco delle colline, l'arte di Ilario Fioravanti raccontata da Adele, sua moglie, che vi guiderà in una visita del tutto speciale.
La Casa resterà aperta dalle ore 18.30 fino a tarda sera.
Ci trovate in Piazza Roverella 13, Sorrivoli

per info:

Casa dell’Upupa
Ilario Fioravanti
piazza Roverella 13
Sorrivoli di Roncofreddo (FC)
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
3336721018

 

Image
Image
Image
Image
Image
Image