NOTIZIE

L’associazione nazionale Case della Memoria compie 10 anni

L’associazione nazionale Case della Memoria compie 10 anni
Al Palazzo Datini di Prato i rappresentanti delle dimore da tutta Italia
L’appuntamento è per sabato 24 ottobre. In programma anche la visita guidata alla Casa Museo Francesco Datini e all'Archivio di Stato di Prato

Prato, 22 ottobre 2015 – L’Associazione Nazionale Case della Memoria compie dieci anni. Era il 24 ottobre 2005 quando fu costituita, con un atto sottoscritto tra le mura del Palazzo Datini di Prato. E sarà proprio la casa museo del mercante pratese a fare da cornice alla festa organizzata dall’associazione per festeggiare il suo primo decennio di vita.
All’iniziativa interverranno i rappresentanti delle case museo di personaggi famosi della cultura italiana provenienti da tutta Italia: sono cinquanta infatti, disseminate in 9 regioni italiane (Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Sicilia e Sardegna), le Case Museo che aderiscono all’Associazione.

L’appuntamento con la Festa per il “I decennale della costituzione dell'Associazione Nazionale Case della Memoria” è per sabato 24 ottobre (a partire dalle 16.30) al Palazzo Datini di Prato (via Ser Lapo Mazzei 41/43) con una festa che si aprirà con la visita guidata alla Casa Museo Francesco Datini e all’Archivio di Stato di Prato, a cura di Filippo Boretti, presidente della Fondazione Casa Pia de' Ceppi Onlus, di Daniele Cianchi, direttore dell'Archivio di Stato di Prato e di Chiara Marcheschi dell’Archivio di Stato di Prato.

A seguire (ore 18) ecco i saluti delle istituzioni: moderati da Marco Capaccioli, vicepresidente dell’Associazione Nazionale Case della Memoria, si passeranno la parola Matteo Biffoni sindaco di Prato; Primo Bosi sindaco di Vaiano; Daniele Cianchi direttore dell’Archivio di Stato; Diana Toccafondi soprintendente archivistica della Toscana; Elena Pianea responsabile del settore Musei ed Ecomusei della Regione Toscana; Claudio Rosati di Icom Italia e Adriano Rigoli presidente dell’Associazione Nazionale Case della Memoria.

Il programma della giornata proseguirà con il Concerto Polifonico della Società Corale "Corte de' Bardi" (ore 19), diretto da Elisabetta Ciani e con Chiara Cirri al pianoforte, a cui seguirà il buffet per gli ospiti (ore 20).
In ricordo del decennale dell'Associazione Case della Memoria sarà scoperta una targa all'ingresso del Museo Casa Francesco Datini con il logo dell'associazione e la dicitura “Sede Nazionale”, mentre a tutte le case socie che interverranno verrà consegnata una targa con il logo dell’associazione da esporre come segno distintivo di appartenenza all’entrata della propria casa museo.
Il pubblico interessato a partecipare deve accreditarsi, fino a esaurimento posti, alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Case della MemoriaNumero Anti Violenza e Stalking
a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking
Chiama ora