Indirizzo: Comune di Lastra a Signa Museo Enrico Caruso – Villa Bellosguardo Via Bellosguardo 54 50055 Lastra a Signa (FI) Tel. +39 055 8721783
Sito internet: museo - villa
Contatti: museo - villa

Villa Bellosguardo - Lastra a Signa (Firenze)

Enrico Caruso napoletano è uno dei più grandi tenori della nostra epoca. Cantò in Egitto, Argentina, Russia e negli Stati Uniti. Nel 1906 il tenore acquistò la cinquecentesca Villa di Bellosguardo, già appartenuta alla famiglia Pucci. Si narra che l’acquisto avvenne in seguito ad una passeggiata in compagnia dell’innamorata Ada Giachetti, quando entrambi rimasero colpiti dal magnifico panorama collinare e dal monumentale e scenografico parco. Nel 1912 fu aggiunta la galleria che unisce la villa con l'adiacente fattoria. La villa, cha appartiene oggi al Comune di Lastra a Signa, è nota per i suoi due giardini all’italiana con cipressi, querce e piante esotiche come il cedro del Libano, ambedue degradanti ed ornati di vasche, fontane e statue. Il Museo Enrico Caruso si fonda sull’idea di far vivere al visitatore un incontro diretto con l’artista nel luogo della sua “ricreazione spirituale” ed espone cimeli e documenti donati dall’Associazione Museo Enrico Caruso-Centro Studi Carusiani di Milano.
 
ORARI:

Dal 1 maggio al 31 ottobre

mercoledì e giovedì 9-13

venerdì, sabato e domenica 10-13, 16-19

Dal 1 novembre al 30 aprile

mercoledì, giovedì e venerdì 10-13

sabato e domenica 9-13, 15-17

Aperture festività civili e religiose: 25 Febbraio, Lunedì dell'Angelo, 25 Aprile, 1° e 11 Novembre, 8 Dicembre.

Chiusure festività civili e religiose: 1° e 6 Gennaio, Pasqua, 1° Maggio, 2 Giugno, 15 Agosto, 25 e 26 Dicembre.