NOTIZIE

Della Ducata e De Napoli: le case museo pugliesi aprono le porte

L’iniziativa per le Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri

Anche due realtà della Puglia prenderanno parte alla prima edizione delle Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri, promosse in tutta Italia nel fine settimana del 2 e 3 aprile dall’Associazione Nazionale Case della Memoria. La volontà dell’associazione, che mette in rete 90 case museo in 13 regioni italiane, è stata quella di unire per due giorni lo Stivale sotto la stessa insegna: valorizzare la memoria del passato. Per questo l’invito è stato esteso a tutte le case dei personaggi illustri italiani, non solo quelle facenti parte delle Case della Memoria. 

Ingresso gratuito quindi in due case museo pugliesi. La prima è la Casa d'Artista Cosimo Della Ducata aLecce, dichiarata di interesse culturale dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Ideata dai coniugi Cosimo e Rachele come abitazione con studio e laboratorio d'arte, oggi è una "living gallery" che raccoglie una collezione privata di circa mille opere tra pitture, sculture, disegni, bozzetti e opere rimaste incompiute create dall’artista salentino, oltre a una raccolta documentativa, epistolare e fotografica. 

Nei due giorni si potrà visitare anche la Pinacoteca Comunale "Michele de Napoli" di Terlizzi (Ba)inaugurata il 1° ottobre del 1898, come da precise disposizioni testamentarie dell’artista, nel palazzo donato al Comune da Michele de Napoli. Qui sono raccolti i numerosi disegni, studi preparatori, bozzetti, quadri dell’artista pugliese. Sono oltre mille le opere lasciate alla città natale che si potranno visionare: il più importante e ricco insieme riconducibile ad un unico artista in Puglia. Un significativo esempio della cultura artistica e museografica del tardo Ottocento.

È possibile prenotare le visite alle case museo fino al 31 marzo collegandosi al sito www.casedellamemoria.it, dove è presente l’elenco aggiornato delle case partecipanti corredato da tutte le indicazioni.

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Case della MemoriaNumero Anti Violenza e Stalking
a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking
Chiama ora