Il PINOCCHIO di Sigfrido Bartolini


                     MOSTRA

 PINOCCHIO di SIGFRIDO BARTOLINI
      "Come nasce un libro illustrato"

Jesi - Pinacoteca Civica di Palazzo Pianetti

Sarà inaugurata mercoledì 19 Febbraio alle 18,00 la mostra intitolata 
"PINOCCHIO di Sigfrido Bartolini-Come nasce un libro illustrato" dedicata al grande artista pistoiese che nel 1994 si aggiudicò per la Sezione della Grafica dArteil Premio Città di JesiRosa Papa Tamburi e che oggi ritorna a Jesi con un'opera unica nel suo genere: il "PINOCCHIO" di Collodi illustrato con 309 xilografie originali.

La mostra ricostruisce il lavoro Sigfrido Bartolini per l'illustrazione del libro, una monumentale opera della memoria e dell'arte realizzata nel corso di 12 anni in 309 xilografie, a cominciare dai primi schizzi preparatori, attraverso i legni incisi, le prove di stampa, fino alle pagine del libro in cui testo ed immagini, intrecciandosi, costituiscono insieme la narrazione. La mostra esposta con successo in molte sede italiane ed europee, costituisce anche un momento interessante per i più giovani, dando l'opportunità di realizzare laboratori didattici collegati a varie discipline storiche o artistiche.

Interventi di

Romina Quarchioni Pinocchio: 130 anni di “Avventure” illustrate

Simonetta Bartolini ...Un'idea pazza e stupenda, illustrare Pinocchio!

La dott.ssa Romina Quarchioni parlerà delle edizioni illustrate del Pinocchio di C.Collodi, e di come, in 130 anni dall'uscita della prima edizione di Mazzanti, numerosissimi artisti si siano misurati con l'illustrazione di questo capolavoro. Il “Pinocchio” illustrato da Sigfrido Bartolini con 309 xilografie in nero e a colori (edizione del centenario) fa parte delle edizioni più importanti e particolari.


La prof.ssa Simonetta Bartolini - figlia del pittore - presenterà, in anteprima, il volume: “Un'idea pazza e stupenda, illustrare Pinocchio” che uscirà nei prossimi mesi per le edizioni della Fondazione C.Collodi,

E' il racconto, che Sigfrido Bartolini annotò nel suo Diario personale (inedito), delle fasi del lavoro che andava compiendo: gli incontri ad esso legati, gli aneddoti, le ricerche compiute riguardo all’iconografia, e infine la lotta quotidiana con la malattia che avrebbe voluto impedirgli di proseguire il duro impegno dell’incisione su legno, e che compromise in maniera definitiva l’uso delle mani dell’artista. Un documento importante ma anche emozionante che si snoda negli oltre 12 anni di lavoro per l'illustrare l'edizione del Pinocchio pubblicata nel 1983.

La mostra “PINOCCHIO di Sigfrido Bartolini-Come nasce un libro illustratosarà visitabile nelle sale della Pinacoteca Civica di PalazzoPianetti dal 19 febbraio al 12 Marzo 2014

Immagine in linea 1