Logo Case della Memoria
Piccolo Grand Tour | Quattro Case, una settimana
Dal 25 settembre al 1°ottobre in quattro Case della Memoria romane

piccolo gran tour romaPer una settimana, quattro Case della Memoria saranno protagoniste a Roma del “Piccolo Grand Tour”. L’appuntamento è previsto dal 25 settembre al 1° ottobre e coinvolge Casa-museo De Chirico, Casa Scelsi, Casa Scialoja e Keats-Shelley House, che per la prima volta si sono unite per presentarsi alla Capitale in un'unica iniziativa.
Nell’occasione ci saranno eventi e aperture straordinarie delle case museo, che saranno visitabili su appuntamento nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì ore 10-13 per Casa Scelsi e Casa Scialoja, dal martedì al venerdì ore 10-13 per Casa-museo de Chirico (che aprirà straordinariamente anche domenica primo ottobre dalle 10 alle 13), dal lunedì al sabato ore 10-13 e 14-18 per Keats-Shelley House. E ancora, giovedì 28 settembre è prevista l’apertura speciale di Casa Scelsi a partire dalle 19, con visita guidata, aperitivo in terrazza e vista suggestiva sul Palatino e i Fori (costo: 20 euro e prenotazione obbligatoria entro il 27 settembre).

Sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre (ore 17.30 e 20.30) alla Keats-Shelley House è in programma “Otto” di Roberta Calandra, per la regia di Antonio Serrano (prenotazione anticipata obbligatoria, costo 25 euro e 20 euro per i minori di 18 anni e i maggiori di 65). Otto, il simbolo dell’infinito, è una favola che parla dell’amore e delle sue potenzialità. I protagonisti sono due, nei panni di otto personaggi diversi che si amano nel corso dei secoli. All’inizio si chiamano Philippe e Olympia e sono un libertino e una femminista della Rivoluzione Francese. In seguito assumono le sembianze di due poeti romantici dell’800, Gabriel e William, per incarnarsi poi in Greta e Milena, prigioniere di un lager. Infine, si ritrovano come Giacomo ed Elena, un uomo e una donna dei nostri tempi.
“Piccolo Grand Tour” è nato dalla collaborazione tra l’Associazione Nazionale Case della Memoria e le quattro case romane che fanno parte di questa rete museale nazionale (Keats-Shelley, Casa Scelsi, Casa Giorgio e Isa de Chirico, Casa Toti Scialoja e Gabriella Drudi); ha coordinato le Case della Memoria coinvolte nell'iniziativa Giuseppe Albano, direttore di Keats-Shelley House e Coordinatore Regionale delle Case della Memoria nel Lazio.

«La nostra associazione - commentano Adriano Rigoli e Marco Capaccioli, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Associazione Nazionale Case della Memoria – si impegna nel custodire la memoria dei luoghi e delle persone che del nostro Paese hanno fatto la storia, lontana o recente che sia. Ecco allora che un evento come questo è un’occasione per approfondire in una settimana la conoscenza di quattro case museo, fiore all’occhiello non solo della nostra rete ma anche della Capitale».
Per informazioni, registrazioni e prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 06.678 4235; www.fondazionedechirico.org, www.keats-shelley-house.org, www.casedellamemoria.it, www.scelsi.it, www.totiscialoja.it




Rassegna stampa
Banner Expo 2015
Banner Memoria
Custom
Banner Alluvione
Custom