NOTIZIE

In Padule con Renato Fucini

fucini bann p

Comunichiamo che la prossima iniziativa ,"In Padule con Renato Fucini", in collaborazione con il Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio e l’Associazione "Amici di Casa Giusti", si svolgerà il giorno sabato 3 maggio alle 17,00 presso la nuova sede del Centro Visite del Padule di Fucecchio a Castelmartini.

Programma

Introduzione di Giampiero Giampieri: “Renato Fucini, scrittore in vernacolo”

Andrea Giuntini legge Il matto delle giuncaie (da Le veglie di Neri) e Tigrino (da All’aria aperta)

Giuseppe Amoriello legge alcuni versi dai Cento sonetti in vernacolo pisano e dalle Poesie di Neri Tanfucio

L’incontro si terrà presso il nuovo Centro Visite della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio "Baronessa Irene Alfano Montecuccoli" a Castelmartini (Larciano - PT).

Ingresso libero, informazioni Centro R.D.P. Padule di Fucecchio, tel 0573/84540, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.






Memorie fucecchiesi Incontro con Mario Catastini e Pietro Sollazzi

logo fondazione-montanelli-bassi

Memorie fucecchiesi Incontro con Mario Catastini e Pietro Sollazzi


Memorie fucecchiesi
Incontro con Mario Catastini e Pietro Sollazzi
 Presentazione del libro di Mario Catastini
"Le usanze fucecchiesi, modi di vivere e di fare" a cura di G. Pierozzi
Nell’occasione Pietro Sollazzi parlerà del suo libro autobiografico di prossima pubblicazione (La Vita. La mia famiglia contadina, episodi, testimonianze, ricordi)

 La distribuzione dell’opera di Catastini è gratuita, a libera offerta.

Il ricavato andrà alla Fondazione “In Cammino” onlus

  Sabato 5 aprile 2014 ore 17 Palazzo della Volta, Via G. di S.Giorgio 2 Fucecchio

L’”Universale” e la Fronda giovanile fascista: Berto Ricci e Indro Montanelli

logo fondazione-montanelli-bassi
La Fondazione Montanelli Bassi in collaborazione con l’Istituto Superiore A. Checchi –Fucecchio organizza: l ’ ”Universale” e la Fronda giovanile fascista: Berto Ricci e Indro Montanelli, Conversazione con il prof. Paolo Buchignani (Università Dante Alighieri per Stranieri di Reggio Calabria)
L’incontro si terrà Venerdì 28 marzo 2014, ore 17,30 presso l’auditorium della Fondazione Montanelli Bassi, Palazzo della Volta, Via G. di San Giorgio n. 2, Fucecchio

Domenico Quirico Cittadino Onorario di Fucecchio

logo fondazione-montanelli-bassi
Il Comune di Fucecchio e la Fondazione Montanelli Bassi comunicano che Sabato 15 Marzo 2014 presso l' Auditorium La Tinaia (Parco Corsini) a Fucecchio avrà luogo la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria a Domenico Quirico

Questo il programma:

Ore 9,30 Gli studenti di Fucecchio incontrano Domenico Quirico e Azzurra Meringolo, vincitori del premio di scrittura INDRO MONTANELLI 2013.

Ore 11,30 Conferimento della cittadinanza onoraria a Domenico Quirico

LA S.V. è invitata a partecipare.

Per informazioni: www.fondazionemontanelli.it   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pascoli e Tolkien alla "Keats-Shelley House"

"IL 'FANCIULLINO' NEL BOSCO DI TOLKIEN": 

SIMONETTA BARTOLINI  ALLA "KEATS-SHELLEY HOUSE" 

Roma - Piazza di Spagna,26
25 Feb dalle 16:00 alle 17:00
Martedì 25 febbraio alle ore 16 Simonetta Bartolini presenterà il suo volume dal titolo Il “fanciullino” nel bosco di Tolkien: Pascoli: la fiaba, l’epica e la lingua (Polistampa, 2013).

L'evento avrà luogo al primo piano dell'edificio di Piazza di Spagna 26, presso la "film room". La partecipazione è gratuita ma la prenotazione obbligatoria.

Per la scheda editoriale del libro vai al link http://www.keats-shelley-house.org/it/events/il-“fanciullino”-nel-bosco-di-tolkien-simonetta-bartolini-at-the-keats-shelley-house.html.

Simonetta Bartolini, insegna Letteratura italiana e Letterature comparate all’Università Luspio di Roma. Studiosa di storia della cultura del ‘900 si è occupata di d’Annunzio, Soffici, Papini, Giuliotti, Occhini, Manzini, Pasolini, Comisso, Magris, della storia delle riviste storiche dei primi anni del XX secolo, e di letteratura femminile. Per lungo tempo si è dedicata alla critica militante su vari quotidiani italiani, e in alcuni programmi televisivi e radiofonici. Ha fondato la rivista on line di cultura e politica,totalita.it, di cui è Direttore.

Prezzo:
Gratis (Prenotazione obbligatoria)

Dove:
Film Room

Per ulteriori informazioni vai a questo link

http://www.keats-shelley-house.org/it/events/il-“fanciullino”-nel-bosco-di-tolkien-simonetta-bartolini-at-the-keats-shelley-house.html

Il PINOCCHIO di Sigfrido Bartolini


                     MOSTRA

 PINOCCHIO di SIGFRIDO BARTOLINI
      "Come nasce un libro illustrato"

Jesi - Pinacoteca Civica di Palazzo Pianetti

Sarà inaugurata mercoledì 19 Febbraio alle 18,00 la mostra intitolata 
"PINOCCHIO di Sigfrido Bartolini-Come nasce un libro illustrato" dedicata al grande artista pistoiese che nel 1994 si aggiudicò per la Sezione della Grafica dArteil Premio Città di JesiRosa Papa Tamburi e che oggi ritorna a Jesi con un'opera unica nel suo genere: il "PINOCCHIO" di Collodi illustrato con 309 xilografie originali.

La mostra ricostruisce il lavoro Sigfrido Bartolini per l'illustrazione del libro, una monumentale opera della memoria e dell'arte realizzata nel corso di 12 anni in 309 xilografie, a cominciare dai primi schizzi preparatori, attraverso i legni incisi, le prove di stampa, fino alle pagine del libro in cui testo ed immagini, intrecciandosi, costituiscono insieme la narrazione. La mostra esposta con successo in molte sede italiane ed europee, costituisce anche un momento interessante per i più giovani, dando l'opportunità di realizzare laboratori didattici collegati a varie discipline storiche o artistiche.

Interventi di

Romina Quarchioni Pinocchio: 130 anni di “Avventure” illustrate

Simonetta Bartolini ...Un'idea pazza e stupenda, illustrare Pinocchio!

La dott.ssa Romina Quarchioni parlerà delle edizioni illustrate del Pinocchio di C.Collodi, e di come, in 130 anni dall'uscita della prima edizione di Mazzanti, numerosissimi artisti si siano misurati con l'illustrazione di questo capolavoro. Il “Pinocchio” illustrato da Sigfrido Bartolini con 309 xilografie in nero e a colori (edizione del centenario) fa parte delle edizioni più importanti e particolari.


La prof.ssa Simonetta Bartolini - figlia del pittore - presenterà, in anteprima, il volume: “Un'idea pazza e stupenda, illustrare Pinocchio” che uscirà nei prossimi mesi per le edizioni della Fondazione C.Collodi,

E' il racconto, che Sigfrido Bartolini annotò nel suo Diario personale (inedito), delle fasi del lavoro che andava compiendo: gli incontri ad esso legati, gli aneddoti, le ricerche compiute riguardo all’iconografia, e infine la lotta quotidiana con la malattia che avrebbe voluto impedirgli di proseguire il duro impegno dell’incisione su legno, e che compromise in maniera definitiva l’uso delle mani dell’artista. Un documento importante ma anche emozionante che si snoda negli oltre 12 anni di lavoro per l'illustrare l'edizione del Pinocchio pubblicata nel 1983.

La mostra “PINOCCHIO di Sigfrido Bartolini-Come nasce un libro illustratosarà visitabile nelle sale della Pinacoteca Civica di PalazzoPianetti dal 19 febbraio al 12 Marzo 2014

Immagine in linea 1
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Case della MemoriaNumero Anti Violenza e Stalking
a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking
Chiama ora