NOTIZIE

Visita guidata a Villa Bassi

villa bassi

la Fondazione Montanelli Bassi in collaborazione con Fucecchio Riscopre organizza per sabato 4 giugno una visita guidata a Villa Bassi: il "giardino dei ciliegi" di Indro Montanelli.

Villa Bassi, situata presso la località "le Vedute", è una delle più pregevoli dimore storiche delle Cerbaie. Residenza di Emilio Bassi, sindaco di Fucecchio nei primi anni del Novecento, ha ospitato in più occasioni il giovane Indro Montanelli che la frequentava insieme ai genitori e ad altre personalità della cultura toscana dell’epoca, come Renato Fucini e Ferdinando Martini. Dopo la visita, che sarà guidata dai proprietari della villa, Andrea Giuntini leggerà pagine di Renato Fucini.

Per motivi organizzativi è opportuno prenotarsi via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.oppure telefonando ai seguenti numeri: 3471973533 o 3281289087.

La mia torre, Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli 29 maggio 2016| San Mauro Pascoli (FC)

La mia torre, Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli
29 maggio 2016| San Mauro Pascoli (FC)



Oltre 40 espositori di design, intrattenimento con musica dal vivo, teatro, danza, mostre, dj set, laboratori, e punti ristoro con il migliore street food e drink.


LA MIA TORRE – COMMONPLACES

Domenica 29 maggio torna l'evento di promozione di Villa Torlonia che ospita il Commonplaces e tutte le migliori esperienze del territorio in ambito culturale e artistico. All'interno del programma il convegno sul progetto “Parco Poesia Pascoli” con l'assessore regionale Corsini.

San Mauro Pascoli (FC). A Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli torna l'evento di cittadinanza attiva promosso dal Comune di San Mauro Pascoli La Mia Torre. Alla sua seconda edizione quest'anno l'evento è affidato alla regia dell'associazione Il Cantiere Artistico. Da questa collaborazione nasce quindi La Mia Torre-Commonplaces: una giornata di cultura, musica, teatro, arte, spettacolo, wellness, sport e gastronomia realizzato coinvolgendo tutte le associazioni di San Mauro Pascoli e non solo, espressione delle eccellenze di questo territorio. Una collaborazione per promuovere e valorizzare questo importante patrimonio culturale, il saper fare e le espressioni artistiche di tutta una comunità.

L'evento si svolgerà domenica 29 maggio dalle 10,00 alle 21,00 in tutti gli spazi di Villa Torlonia.

Obiettivo dell'iniziativa è appunto la promozione di Villa Torlonia (comunemente detta La Torre) che, assieme alla casa natale del Poeta Giovanni Pascoli, rappresenta uno dei più importanti esempi di patrimonio storico e artistico presenti nel territorio del Comune di San Mauro Pascoli.

- L'evento. L'importante novità di quest'anno è la sinergia con Il Cantiere Artistico, l'associazione di San Mauro Pascoli che promuove eventi legati all'arte, ai giovani designer e creativi, e alla condivisione di spazi e di esperienze. Così come la condivisione di spazi e la voglia di farli rivivere sta alla base dell'evento La Mia Torre: corte interna e sale della Villa ospiteranno una serie di iniziative durante tutta la giornata.

Fulcro dell'evento sarà la Corte in versione Commonplaces: oltre 40 espositori di collezioni autoprodotte handmade e design, accompagnati da musica dal vivo, dj set e punti ristoro a cura di “Ca de Bè” di Bertinoro, “L'oste da Ghigo di Cesena” e bar spazio Mir Mar. Nelle stanze interne della Villa, dalle cantine al piano nobile, le migliori esperienze musicali, teatrali ed artistiche: danza (D&D), improvvisazioni teatrali (Theatro Cesena), mostre fotografiche (Italia Nostra, Sammauroindustria), musica (Amici della Musica; Associazione Lirica Romagnola), laboratori creativi (La piazzetta); esposizioni (Cercal), progetti teatrali (Teatro degli Scartafacci) e infine visite guidate.

Ogni spazio della Villa rivivrà grazie all'estro e alla creatività delle associazioni, riscoprendo anche locali finora mai resi accessibili al pubblico.

- Il Progetto. L'appuntamento sarà inoltre occasione per presentare il progetto “Parco Poesia Pascoli” che riguarda la valorizzazione e recupero di Villa Torlonia candidato dall'amministrazione comunale ai finanziamenti europei del bando POR FESR. Domenica 29 maggio alle ore 10,30 nelle Cantine di Villa Torlonia si terrà il convegno “Parco Poesia Pascoli: Cultura e Turismo raccontano la Romagna” con la partecipazione, oltre all'Amministrazione comunale (con Museo Casa Pascoli e Accademia Pascoliana), dell'assessore al turismo della regione Emilia Romagna Andrea Corsini, il consigliere regionale Lia Montalti, il sindaco di Santarcangelo Alice Parma, la Sovrintendenza alle belle arti, Rosita Boschetti del Museo Casa Pascoli, gli imprenditori e albergatori Gianni della Motta e Paolo Togni e il giornalista Salvatore Giannella.



Evento realizzato dal Comune di San Mauro Pascoli, assessorato alla cultura, e da Associazione Culturale Il Cantiere Artistico, in collaborazione con le associazioni culturali e sportive del territorio: Accademia Pascoliana, Amici della Musica, Cercal, Pro Loco Aisém, Sammauroindustria, Rubicone in Volley, Italia Nostra, Teatro degli Scartafacci, Impronte di Teatro, Associazione Lirica Romagnola, La Piazzetta, Dance&Dreams, Theatro Cesena. Con la sponsorizzazione di Gruppo Hera.

L'evento rientra nella programmazione Wellness Week 2016 promossa da Wellness Foundation in tutta la Romagna.



Ingresso all'evento e alle iniziative è gratuito.

Dove: via II Martiri, 47030 San Mauro Pascoli.

Quando: domenica 29 maggio dalle ore 10,00 alle ore 21,00.

Info e contatti: Comune San Mauro Pascoli, pagina facebook Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli -0541 936025. Associazione culturale Il Cantiere Artisitco pagina facebook: commonplaces.    

La Repubblica della musica!| Forlimpopoli Dal 27 al 30 maggio 2016| Forlimpopoli (Fc)

La Repubblica della musica!| Forlimpopoli
Dal 27 al 30 maggio 2016| Forlimpopoli (Fc)

Sono davvero tanti e variegati gli eventi che animano la cittadina artusiana durante questa settimana... Scopriamoli insieme!

DA VENERDÌ 27 A DOMENICA 29 MAGGIO ritorna... La Repubblica della Musica la grande festa della musica a cura della Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli!

Il centro storico della cittadina artusiana diventa teatro di concerti, spettacoli di improvvisazione teatrale, balli e mostre!

Mentre...

VENERDÌ 27 MAGGIO alle 18 al Museo Archeologico di Forlimpopoli terzo e ultimo appuntamento con

Arti e artigiani nel mondo antico, ciclo di conversazioni di storia e archeologia. Stavolta si andrà alla scoperta di un'antica tintoria romana e…della preziosa insegna della Fullonica!

Sempre...VENERDÌ 27 MAGGIO alle 20:30 presso l'Aula Magna della Scuola Marinelli Il sole e la pelle: conoscere per prevenire, utile e interessante conferenza con la partecipazione del Prof. Ignazio Stanganelli mentre...

SABATO 28 E DOMENICA 29 MAGGIO, presso l’Ex Asilo Rosetti, una nuova fantastica mostra a cura di Spirito Romagnolo, I Capitani di ventura: Da Giovanni delle Bande Nere a Brunoro II Zampeschi, due giorni dedicati alla figura dei capitani di ventura con armi e armature uniche e originali!

FINO A DOMENICA 29 MAGGIO ritorna la Wellness Week, settimana dedicata al benessere e agli stili di vita sani

Per l'occasione alcuni ristoranti di Forlimpopoli propongono menù a tema mentre Casa Artusi propone un'interessante percorso da Forlimpopoli a Fratta Terme!

DOMENICA 29 MAGGIO Casa Artusi aderisce alla 18° edizione di Fattorie Aperte, con un'interessante presentazione della cittadina artusiana! Appuntamento alle 11:30 presso l'Ufficio Informazioni Turistiche (Via A.Costa, 23)

Mentre... LUNEDÌ 30 MAGGIO alle 20:30,

XIII Trofeo Sbandierata Città di Forlimpopoli, con la partecipazione del Gruppo Storico Brunoro II

Altri eventi arrichiscono però la settimana a Forlimpopoli!

GIOVEDÌ 26 MAGGIO alle 20:30 in Sala del Consiglio ultimo appuntamento con Educarsi a educare: ciclo di incontri dedicato a genitori ed educatori

Mentre...

DOMENICA 29 MAGGIO nuova escursione a cura dell'Associazione Funghi e Flora a Premilcuore

Ritrovo al Parco Urbano alle 8

Sempre...DOMENICA 29 MAGGIO Fotopedalata a cura dell'Ass. I Meandri

Ritrovo alle 9:15 allo stadio "T.Morgagni" (Viale Roma- Forlì)

Infine...

MAGGIO E GIUGNO sono mesi ricchi di interessanti iniziative per bimbi e famiglie a cura del Centro per Famiglie di Forlimpopoli

Cantine Aperte| Gaggiano (Mi) 29 maggio 2016 (dalle ore 11 alle 1)| Cantine Melini, Gaggiano (Mi)

Cantine Aperte| Gaggiano (Mi)
29 maggio 2016 (dalle 11 alle 1)| Cantine Melini, Gaggiano (Mi)

MELINI



Empoli | Casa Busoni, nuovo appuntamento con le iniziative del Touring club e dell'associazione nazionale Case della Memoria

Empoli | Casa Busoni, nuovo appuntamento con le iniziative del Touring club e dell'associazione nazionale Case della Memoria
Il 28 maggio a Empoli è organizzata una visita alla casa museo del compositore nel 150° anno
dalla nascita
CentroBusoniEmpoli, 25 maggio 2016 - “Ferruccio Benvenuto Busoni - nato in questa casa il 1° aprile 1866 - musicista insigne - principe dei pianisti moderni - soggiogò commosse e stupì con la grande arte sua le genti di tutto il mondo civile - recando gloriosamente dovunque il nome d’Italia”. È dedicato al grande musicista e compositore empolese l’appuntamento in programma il 28 maggio (ore 16) nell’ambito del calendario di visite ideato per scoprire i tesori dell’Associazione Nazionale Case della Memoria, rete nazionale di case museo di personaggi illustri. Delle 54 case museo sparse in 10 regioni italiane, otto sono protagoniste di una serie d’iniziative in collaborazione con il corpo consolare del Touring Club Italiano di Toscana e Emilia-Romagna. Alla visita saranno presenti il presidente dell’Associazione Nazionale Case della Memoria Adriano Rigoli e il vicepresidente Marco Capaccioli, che porteranno i saluti dell’associazione stessa.

Dopo la Casa-Atelier e il Museo Venturino Venturi di Loro Ciuffenna (Ar) e la Casa Sigfrido Bartolini di Pistoia, il 28 maggio sarà quindi la volta della Casa Ferruccio Busoni di Empoli nel 2016, per i 150 anni della nascita di Busoni, oggetto di interventi di restauro che hanno visto anche l’aggiornamento della sua veste espositiva. Alla visita parteciperà Eleonora Caponi, assessore alla Cultura del Comune di Empoli, mente il violinista Patrizio Castiglia suonerà musiche di Bach.

Il museo “Casa Busoni”, nato negli anni ‘60 ad opera del Comune di Empoli, raccoglie documenti e materiali di grande interesse storico e musicale, quali manoscritti rari, libretti originali, lettere autografe, foto d’epoca. È sede del Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni, che cura e gestisce il museo oltre ad organizzare concerti e svolgere attività didattica e di ricerca, come la realizzazione del prezioso cofanetto di LP “Fonit Cetra” (contenente una scelta di composizioni pianistiche busoniane interpretate da Michele Campanella e Laura De Fusco), pubblicato grazie al contributo della Cassa di Risparmio di San Miniato in occasione dei 150 anni dalla fondazione.

All’interno si possono trovare il manoscritto per canto e pianoforte risalente al 1907 della prima opera lirica di Busoni “Die Brautwahl”, il libretto originale, in edizione a tiratura limitata, dell’opera “Die Brautwahl”, illustrato con bozzetti e figurini da Karl Walzer (primo scenografo e costumista dell’opera), il manoscritto di una composizione di Busoni per pianoforte a 4 mani, “Finnländische Volksweisen”. E ancora un fondo di circa trenta lettere autografe contenente, tra l’altro, il carteggio con il musicista Felice Boghen e il Fondo Anzoletti contenente circa 20 lettere di Busoni e circa 50 lettere della moglie Gerda, indirizzate ad Emilio Anzoletti.

Completano l’offerta museale oltre 100 foto d’epoca di Ferruccio Busoni e della sua famiglia, programmi d’epoca dei concerti tenuti da Busoni e articoli di giornali italiani ed esteri riferiti a Busoni. Nelle sale espositive, è visibile anche un busto in marmo del musicista opera dello scultore Antonini e un pianoforte d’epoca sul quale Busoni suonava durante i suoi soggiorni empolesi.  

Il calendario di visite, lanciato anche in collaborazione con la rivista “Storia & Storie di Toscana” (Edizioni Medicea) prosegue nei prossimi mesi: il 25 giugno tappa alla Casa Indro Montanelli di Fucecchio; il 27 agosto la Villa La Cinquantina di Francesco Domenico Guerrazzi a Cecina (Li); il 29 ottobre ecco la Casa Leonetto Tintori di Prato, con l’Alluvione di Firenze, tema che sarà riproposto il 26 novembre alla Casa Studio Piero Bargellini. Infine, il 17 dicembre, alla Casa Museo Enrico Caruso (Villa Bellosguardo) di Lastra a Signa.
Info: 0571.711122, www.centrobusoni.org

Lucca | Omaggio a Luigi Boccherini

Lucca | Omaggio a Luigi Boccherini
Appuntamento il 27 e il 28 maggio all'Auditorium del Suffragio in piazza del Suffragio con un concerto e un intervento musicale 
jgofg























Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Case della MemoriaNumero Anti Violenza e Stalking
a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking
Chiama ora