Notizie

"Donnafugata Film Festival": cinema sotto il segno della Bilancia

"Donnafugata Film Festival": cinema sotto il segno della Bilancia

dal 2 agosto al 6 agosto 2017
• 21.00
• Ingresso gratuito

Prende l’avvio la IX edizione di Donnafugata Film Festival, una rassegna di altissima qualità organizzata da Salvatore Schembari. Anno dopo anno questo appuntamento con l’arte del cinema raggiunge vette sempre più alte.
Un appuntamento da non perdere così come non si possono perdere le eccellenze culturali.
Il castello di Donnafugata diventa per alcuni giorni un luogo dove le proiezioni dei vari appuntamenti sono l’energia creativa coinvolgono gli spettatori in un susseguirsi di riflessioni, pensieri e piaceri.
Ci auguriamo che queste lodevole iniziativa possa godere di un sempre maggior sostegno per il ruolo importante che ha nella diffusione di una cultura “altra e alta”.

PROGRAMMA

Mercoledì 2 agosto

CORTILE GRANDE

CINECLUBILANCIA│Protagonisti del cinema muto
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Auguste e Louis Lumière
Lumière! La scoperta del cinema (Lumière! L’aventure commence, Francia 2016, 90’) di Thierry Frémaux

LA BILANCIA DI PRECISIONE│Cineasti del controllo
a seguire Cineclub Bilancia. Michelangelo Antonioni
Blow Up (Gran Bretagna/Italia/Usa 1966, 111’) di Michelangelo Antonioni

ARENA DEL FOSSATO

L’AGO DELLA BILANCIA│L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Rita Hayworth
Trinidad (Affair in Trinidad, Usa 1952, 98’) di Vincent Sherman

I DUE PIATTI DELLA BILANCIA│Un equilibrio perfetto
a seguire Cineclub Bilancia. Mark Hamill & Carrie Fisher
Guerre stellari (Star Wars: Episode IV – A New Hope, Usa 1977, 121’) di George Lucas

ARENA DEL CASTELLO

CINECLUBILANCIA│Protagonisti del cinema muto
orario speciale 22:45 Cineclub Bilancia. Eleonora Duse / Janet Gaynor
Cenere (Italia 1916, 38’) di Febo Mari
[con l’attrice della Bilancia Eleonora Duse, tratto dal romanzo omonimo della Bilancia Grazia Deledda]
L’angelo della strada (Street Angel, Usa 1928, 102’) di Frank Borzage [con l’attrice della Bilancia Janet Gaynor]

SBILANCIAMENTI│Situazioni estreme
ore 01:15 Cineclub Bilancia. Pedro Almodóvar
La pelle che abito (La piel que habito, Spagna 2011, 117’) di Pedro Almodóvar [con l’attrice della Bilancia Blanca Suárez]Giovedì 3 agosto

CORTILE GRANDE

L’AGO DELLA BILANCIA│L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Marcello Mastroianni
Marcello, una vita dolce (talia, 2006, 98’) di Mario Canale e Annarosa Morri

LA BILANCIA DI PRECISIONE│Cineasti del controllo
a seguire Cineclub Bilancia. Arthur Penn
Alice’s Restaurant (Usa 1969, 111’) di Arthur Penn

ARENA DEL FOSSATO

L’AGO DELLA BILANCIA│L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Groucho Marx (e Leo Mc Carey)
La guerra lampo dei Fratelli Marx (Duck Soup, Usa 1933, 70’) di Leo Mc Carey

I DUE PIATTI DELLA BILANCIA│Un equilibrio perfetto
a seguire Cineclub Bilancia. Marcello Mastroianni & Anita Ekberg
La dolce vita (Italia/Francia 1960, 180’) di Federico Fellini

ARENA DEL CASTELLO

CINECLUBILANCIA│Protagonisti del cinema muto
ore 21:30 Cineclub Bilancia. Bartolomeo Pagano / Gustavo Serena / Amleto Novelli
Maciste (Italia 1915, 67’) di Luigi Romano Borgnetto e Vincenzo Dénizot [con l’attore della Bilancia Bartolomeo Pagano]
Assunta Spina (Italia 1915, 72’) di Gustavo Serena
Malombra (Italia 1917, 75’) di Carmine Gallone [con l’attore della Bilancia Amleto Novelli]

SBILANCIAMENTI│Situazioni estreme
ore 01:15 Cineclub Bilancia. Marcello Mastroianni, Philippe Noiret
La grande abbuffata (Francia/Italia 1973, 123’) di Marco Ferreri

Venerdì 4 agosto

CORTILE GRANDE

L’AGO DELLA BILANCIA│L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Marta Gastini
Autumn Lights (Usa 2016, 98’) di Angad Aulakh
sarà presente l’attrice Marta Gastini

LA BILANCIA DI PRECISIONE│Cineasti del controllo
a seguire Cineclub Bilancia. Jacques Tati
Mio zio (Mon oncle, Francia 1958, 120’) di Jacques Tati

ARENA DEL FOSSATO

L’AGO DELLA BILANCIA│L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Marion Cotillard, Matt Damon, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet
Contagion (Usa, 2011, 106’) di Steven Soderbergh

I DUE PIATTI DELLA BILANCIA│Un equilibrio perfetto
a seguire Cineclub Bilancia. Danny Boyle & Darius Khondji
The Beach (Usa 2000, 119’) di Danny Boyle, fotografia di Darius Khondji

ARENA DEL CASTELLO

CINECLUBILANCIA│Protagonisti del cinema muto
ore 21:30 Cineclub Bilancia. Olaf Fønss / Lillian Gish
Atlantis (Danimarca 1913, 113’) di August Blom [con l’attore della Bilancia Olaf Fønss]
Amore sulle labbra (True Heart Susie, USA 1919, 87’) di David Wark Griffith [con l’attrice della Bilancia Lillian Gish]

SBILANCIAMENTI│Situazioni estreme
ore 01:15 Cineclub Bilancia. Klaus Kinski
Kinski, il mio nemico più caro (Mein liebster Feind - Klaus Kinski, Germania/Gran Bretagna/Finlandia/Usa 1999, 95’) di Werner Herzog

Sabato 5 agosto

CORTILE GRANDE

L’ISOLA COME SET│Bilance Iblee
ore 21:00 DFFF IX - Guest Director: Andrea Traina
Il gioco di Sarah (Italia 2011, 5’) di Andrea Traina
Special Delivery (Italia 2012, 7’) di Andrea Traina
Le mani dell’amore (Italia 2016, 19’) di Andrea Traina

a seguire Ricordo di Vannino Schembari
Padre nostro (Italia 2008, 45’) di Carlo Lo Giudice

a seguire Omaggio ad Angelo Russo
Catarella di persona personalmente
sarà presente l’attore Angelo Russo

LA BILANCIA DI PRECISIONE│Cineasti del controllo
ore 23:00 Cineclub Bilancia. Jean-Pierre Melville
I senza nome (Le cercle rouge, Francia 1970, 122’) di Jean-Pierre Melville [con l’attore della Bilancia Yves Montand]

ARENA DEL FOSSATO

L’AGO DELLA BILANCIA│L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Brigitte Bardot
Il disprezzo (Le mépris, Francia 1963, 105’) di Jean-Luc Godard (director’s cut - vers. orig. fran. con sott. ital.)

I DUE PIATTI DELLA BILANCIA│Un equilibrio perfetto
a seguire Cineclub Bilancia. Clive Owen & Naomi Watts
The International (Usa/Germania/Regno Unito 2009, 118’) di Tom Tykwer

ARENA DEL CASTELLO

CINECLUBILANCIA│Protagonisti del cinema muto
ore 21:30 Cineclub Bilancia. Lil Dagover / Ivan Mozžuchin
Il gabinetto del dottor Caligari (Das Kabinett des Doktor Caligari, Germania 1920, 75’) di Robert Wiene [con l’attrice della Bilancia Lil Dagover]
Il fu Mattia Pascal (Feu Mathias Pascal, Francia 1926, 125’) di Marcel L’Herbier [con l’attore della Bilancia Ivan Mozžuchin]

SBILANCIAMENTI│Situazioni estreme
ore 01:15 Cineclub Bilancia. Viggo Mortensen, Valeria Golino
Lupo solitario (The Indian Runner, Usa 1991, 127’) di Sean Penn

Domenica 6 agosto

CORTILE GRANDE

L’AGO DELLA BILANCIA│L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Lando Buzzanca
Il merlo maschio (Italia 1971, 112’) di Pasquale Festa Campanile
sarà presente l’attore Lando Buzzanca

LA BILANCIA DI PRECISIONE │Cineasti del controllo
a seguire Cineclub Bilancia. Robert Bresson
Il diario di un curato di campagna (Journal d’un curé de campagne, Francia 1951, 110’) di Robert Bresson

ARENA DEL FOSSATO

L’AGO DELLA BILANCIA │L’interprete decisivo
ore 21:00 Cineclub Bilancia. Catherine Deneuve
L’ultimo metrò (Le dernier métro, Francia 1980, 128’) di François Truffaut

I DUE PIATTI DELLA BILANCIA │Un equilibrio perfetto
a seguire Cineclub Bilancia. Susan Sarandon & Tim Robbins
Bull Durham - Un gioco a tre mani (Bull Durham, Usa 1988, 108’) di Ron Shelton

ARENA DEL CASTELLO

CINECLUBILANCIA│Protagonisti del cinema muto
ore 21:30 Cineclub Bilancia. Buster Keaton
La barca (The Boat, Usa 1921, 26’) di Buster Keaton e Edward F. Cline
I poliziotti (Cops, Usa 1922,18’) di Buster Keaton e Donald Crisp
La palla n. 13 (Sherlock Junior, Usa 1924, 44’) di Buster Keaton
Il navigatore (The Navigator, Usa 1924, 59’) di Buster Keaton e Donald Crisp
Le sette probabilità (Seven Chances, Usa 1925, 65’) di Buster Keaton

SBILANCIAMENTI│Situazioni estreme
ore 01:15 Cineclub Bilancia. Tom Hooper, Alicia Vikander
The Danish Girl (Gran Bretagna/Usa/Danimarca/Belgio/Germania 2015, 120’) di Tom Hooper








Visita a Casa Giorgio Morandi e alla mostra "Grizzana, Morandi, Arcangeli, cinquant'anni dopo" allestita ai Fienili del Campiaro a Grizzana Morandi (Bo)

Visita a Casa Giorgio Morandi e alla mostra "Grizzana, Morandi, Arcangeli, cinquant'anni dopo" allestita ai Fienili del Campiaro a Grizzana Morandi (Bo)

Le foto della visita a Casa Giorgio Morandi e alla mostra "Grizzana, Morandi, Arcangeli, cinquant'anni dopo" allestita ai Fienili del Campiaro a Grizzana Morandi (Bo). La visita è stata guidata dall’assessore al Turismo di Grizzana Morandi, Patrizia Ornelli, e dal curatore della mostra, Angelo Mazza. L’iniziativa è stata impreziosita dalla presenza del Console della Toscana del Touring Club Italiano, Gianluca Chelucci.
ok 3

A DONNAFUGATA CON PIRANDELLO: OMAGGIO AL GRANDE DRAMMATURGO PER 150 ANNI DALLA NASCITA.

A Donnafugata con Pirandello
Omaggio al grande drammaturgo per 150 anni dalla nascita


Nel prestigioso parco del Castello di Donnafugata (facente parte della Rete delle 63 Case Museo della Memoria italiane) la scalinata delle sfingi sarà luogo suggestivo per le rappresentazioni teatrali della Compagnia di G.o.D.o.T. dedicate al grande drammaturgo siciliano.
La via della promozione, della tutela e della salvaguardia del nostro Patrimonio artistico monumentale deve essere illuminata con eventi di qualità.
In un susseguirsi di “OLTRE”, il pubblico sarà sempre spettatore!
OLTRE le sale del Castello; OLTRE la scoperta del Parco; OLTRE la Mostra sugli Accessori di moda del XIX e XX secolo; OLTRE l’esposizione dedicata agli abiti artistici di Cusimano, il visitatore andrà OLTRE l’immaginazione con una serie di appuntamenti teatrali nei mesi di Luglio e Agosto. Appuntamenti che apriranno le porte ad un mondo fantastico di sera sotto la “Costellazione creativa” del Geniale Pirandello. Un incipit che continua una tradizione che come afferma Vittorio Bonaccorso “Così come abbiamo cercato di fare con le opere di Shakespeare, durante la stagione passata al Castello (per il 400° dalla morte del grande Bardo), anche per la smisurata opera del premio Nobel Luigi Pirandello (nel 150° dalla nascita) proponiamo, sulla stessa incantevole scalinata all’interno del parco”.








GLI ABITI ARTISTICI DI CUSIMANO A DONNAFUGATA

Mostra da non perdere a Donnafugata

Prorogata per richiesta di pubblico, prosegue fino a metà settembre la mostra dell'artista Salvatore Cusimano.
Nel castello di Donnafugata sono esposti alcune prestigiose opere dell'artista
che trasforma, con un riuso creativo, la carta in scultura. Abiti magici, abiti di una forte ascendenza
legata ad antichi racconti e miti di donne siciliane.
Come afferma Giuseppe Nuccio Iacono, "La poesia può essere scritta su una carta oppure può accadere, come nel caso di Cusimano, che la Carta stessa diventi poesia"

Virtuoso & Belcanto: debutto europeo per il pianista cinese Tim Zhang

Virtuoso & Belcanto: debutto europeo per il pianista cinese Tim Zhang
Venerdì 28 luglio alle 21.30 all’Orto botanico, Lucca

  TIM.jpg Parla (anche) cinese Virtuoso & Belcanto: ospite speciale dell’edizione numero due del festival, che quest’anno ha aperto i lavori con il China-Europe (Italy) International Arts Festival, è il pianista Tim Zhang; per lui, un recital a Lucca venerdì 28 luglio alle 21.30, nella serra dell’Orto botanico, realizzato in collaborazione con la rassegna Il Canto degli Alberi.  Nato a Nanjing nel 1993, Tim Zhang ha studiato pianoforte in Canada, dove si è trasferito all’età di cinque anni con la famiglia; dopo gli studi con Sasha Sarcevich, viene ammesso a quindici anni, con borsa di studio, alla Mannes School of Music di New York. Cinque anni dopo si unisce alla Young Steinway Artist Association, e viene subito dopo ammesso alla Royal Academy of Music di Londra. Vincitore di numerosi premi pianistici internazionali, sarà in concerto a Lucca per il suo debutto europeo nell’ambito di Virtuoso & Belcanto venerdì 28 luglio, proponendo al pubblico – nella splendida cornice dell’Orto botanico - un programma che spazia da Mendelssohn a Chopin, Mozart e Liszt, offrendo al pubblico alcune tra le pagine più belle del repertorio pianistico.

La prima parte del concerto, tutta dedicata a Fryderyk Chopin, si apre con due Notturni, il n. 1 op. 72 in mi minore e l’opera postuma in do diesis minore, per proseguire con le Ballate n. 1 op. 23 in sol minore e n. 4 op. 52 in fa minore; prima di concludere il recital con il virtuosismo trascendentale del Mephisto Walz di Franz Liszt, Zhang eseguirà la celeberrima Sonata in la minore KV310 di Wolfgang Amadeus Mozart; tra la Sonata di Mozart e il Mephisto Walz, un suggestivo brano dell’autore contemporaneo cinese Chu Wang Hua dal titolo Jasmine Flower. La seconda edizione di Virtuoso & Belcanto, il festival di musica da camera ideato da Riccardo Cecchetti (direttore artistico) con la consulenza Jan Bjøranger, promosso e realizzato da Comune di Lucca, Associazione Voces Intimae e Teatro del Giglio, è reso possibile grazie al prezioso contributo di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Tagetik, Guidi Car e Bechstein Pianoforti, e alla collaborazione di Fondazione Giacomo Puccini, Camera di Commercio – Lucca Promos, Opera delle Mura, Associazione Lucchesi nel Mondo, Liceo Musicale “A. Passaglia”, Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, Scuola di Musica Sinfonia, Atelier Ricci, Animando, Cluster, Mmad, DìTv, Via Francigena entry point. L’accesso al concerto è libero e gratuito, fino a esaurimento posti; per entrare all’Orto botanico è necessario acquistare il biglietto di ingresso, al prezzo di 4,00 euro (in vendita all’Orto botanico dalle 20.30, un’ora prima dell’inizio del concerto).

 

 


Le passioni di un poeta: Loris Jacopo Bononi

Le passioni di un poeta: Loris Jacopo Bononi (1929-2012). Visita al Castello di Castiglione del Terziere
Bagnone (MS) | Sabato 26 agosto 2107 (a partire dalle ore 16.30)

Visita al Castello di Castiglione del Terziere a Bagnone associazione Case della Memoria e Touring
Image
Image
Image