NOTIZIE

Saluzzo (CN) | Festa nazionale Borghi autentici d'italia - aggiornamento

Saluzzo (CN) | Festa nazionale Borghi autentici d'italia
25-28 giugno 2015, ex Caserma M. Musso
Quest'anno alla Festa Nazionale BAI, a Saluzzo (Cn) dal 25 al 28 giugno, musica dai borghi, street food e incontri di portata nazionale


Proseguono i lavori in vista dell'ottava edizione della Festa Nazionale dell'Associazione Borghi Autentici d'Italia, che quest'anno si terrà nel borgo autentico e comunità ospitale di Saluzzo (Cn) da giovedì 25 a domenica 28 giugno.

La festa si svolgerà presso i locali dell'ex caserma M. Musso grazie alla collaborazione tra l'Associazione BAI, l'amministrazione comunale di Saluzzo e C-Lab Comunità di Cambiamento.

Protagonisti della festa saranno street food, musica e incontri. Ecco un'anteprima del programma.


GIOVEDI’ 25 GIUGNO

·         Orari stand: 18.00-24.00

·         Ore 19.00: cerimonia di inaugurazione della ECO festa: alla presenza di autorità locali e regionali i Sindaci e gli Amministratori BAI presenti danno il via all’ECOfesta.

·         Ore 21: concerto inaugurale Grande Orchestra Occitana.


VENERDI’ 26 GIUGNO

·         Mattinata: escursione, organizzata dalla Comunità Ospitale di Saluzzo, sul territorio a tema naturalistico ambientale, durata 3 ore con guida.

·         Ore 10.30: workshop “Le Comunità di Cambiamento, un nuovo approccio nelle dinamiche della governance locale nei piccoli e medi Comuni. Allargare la platea dei protagonisti per arricchire le risorse necessarie al cambiamento e al miglioramento. Un confronto fra esperienze”.

·         Orari stand: ore 13.00-24.00.

·         Orario stand letterario: ore 17.00-24.00

·         Ore 15.30: Meeting nazionale della Rete dei 27 Comuni partecipanti al progetto "Rete Nazionale delle Comunità Ospitali - RNCO" cofinanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (D.M. 13/12/2010).

·         17.00 - Cade la Terra - Carmen Pellegrino - Relatori: Carmen Pellegrino (autrice), Enzo d'Urbano, Maurizio Capelli - STAND LETTERARIO

·         18.30 - Lou Dalfin - Vita e miracoli dei contrabbandieri di musica occitana - Relatori: Sergio Berardo (autore) - STAND LETTERARIO

·         Ore 21.00: Carmina Burana - Cantata per soli, coro misto, coro di voci bianche, due pianoforti e percussioni | Concerto I Polifonici del Marchesato

SABATO 27 GIUGNO

·         orari stand: ore 10.30-24.00.

·         orario stand letterario: ore 15.30-24.00.

·         ore 10.00: CONVEGNO: UNESCO UNISCE - UNITI S'INNOVA. La promozione integrata delle terre del Monviso e delle Valli Occitane.

·         ore 10.30: CONVEGNO NAZIONALE: L'OSPITALITÀ DI COMUNITÀ NEL PAESE DEL TURISMO DIFFUSO. "L'ospitalità di comunità: pensare a modelli di accoglienza e fruizione turistica e culturale che, partendo dalla condivisione degli operatori e dell'Amministrazione Comunale, possano esprimere un'offerta innovativa, sobria e competitiva in grado di intercettare una domanda desiderosa di effettuare un'esperienza, per poi raccontarla". Il modello “Comunità Ospitale” – Borghi Autentici ed altre esperienze di ospitalità diffusa in Italia. Sono invitati a partecipare le Regioni (assessorati al turismo): Sardegna, Emilia Romagna, Abruzzo, Basilicata, Friuli Venezia Giulia e Piemonte. E' previsto l'intervento del dott. Onofrio CUTAIA - Direttore Generale Turismo del MIBACT.

·         Pomeriggio: visite guidate, con esperti accompagnatori, del sistema dei beni culturali di Saluzzo – organizzazione Comunità Ospitale di Saluzzo.

·         15.30 - 17.00 Racconti di Resistenza, a cura del Club Amici dei Borghi Autentici in collaborazione con ANPI Saluzzo. All’interno dello spazio letterario, esposizione di manifesti originali della propaganda fascista gentilmente concessi in prestito dall’Archivio Storico di Saluzzo e altri reperti storici. - STAND LETTERARIO

·         17.00 - Insegnare il Novecento. Chiavi di lettura e casi di studio con percorsi di storia e cinema - Carlo Felice Casula - Relatori: Carlo Felice Casula (autore) e Enzo d'Urbano - STAND LETTERARIO

·         Ore 21.30: concerto “Ensamble ORCHESTRA POPOLARE NOTTE DELLA TARANTA” - balli con la pizzica salentina.

DOMENICA 28 GIUGNO

·         Orari stand: ore 10.30-19.00

·         Orario stand letterario: ore 15.30-19.00

·         Ore 10.30: INCONTRO NAZIONALE Progetto “Valore in rete” incontro nazionale dei Comuni Borghi Autentici che partecipano alla rete finalizzata a valorizzare patrimoni immobiliari di proprietà pubblica attraverso la promozione di un “Fondo di investimento” nazionale.

·         16.00 - I Racconti delle Comunità Ospitali - A cura di Borghi Autentici d'Italia, edito da Altreconomia - relatori: Ivan Stomeo (Presidente Borghi Autentici d'Italia), Enzo d'Urbano - STAND LETTERARIO

·         17.00 Lo sguardo sui borghi - "Fotografare i borghi autentici", lezione speciale di fotografia del territorio - A seguire, premiazione del Concorso di Fotografia Estemporanea - STAND LETTERARIO



Durante i giorni della festa, C - Lab Comunità di Cambiamento di Saluzzo organizzerà attività teatrali, spettacoli e mostre...


Info: www.borghiautenticiditalia.it

Saluzzo (CN) | Inaugurazione bookshop castiglia

Saluzzo (CN) | Inaugurazione del bookshop della Castiglia 

Sabato 6 giugno alle ore 10,30 verrà inaugurato il bookshop della Castiglia gestito dalla Società Cooperativa Culture.
Il bookshop, allestito all’interno della biglietteria, è progettato per accogliere al meglio il visitatore che potrà acquistare libri, oggettistica, materiale vario ed esclusivo.
Nel nuovo punto vendita, oltre ad una ricca scelta di pubblicazioni sulla Città e sul Saluzzese, si potranno acquistare vari oggetti – borse e shopper, magneti, tazze, matite e altro ancora - caratterizzati per diventare un ricordo, il souvenir, o un regalo originale.
Anche i più piccoli potranno trovare molti libri divertenti e interessanti per ripercorrere la storia medievale, con dame, cavalieri, castelli e avventura.
Il bookshop sarà un motivo in più per recarsi in Castiglia, in visita al Museo della Civiltà Cavalleresca, al Museo della Memoria Carceraria o a consultare l’Archivio Storico della Città di Saluzzo.
Una vetrina espositiva con tutto il materiale del bookshop sarà presente anche all’Ufficio Turistico – IAT.
Gli orari di apertura della Castiglia e dei suoi Musei sono: mercoledì, venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00, giovedì dalle 15,00 alle 18,00. Alla visita libera si aggiunge la possibilità di visite guidate a partenza fissa, il sabato e domenica alle ore 11,00 e alle ore 16,30.
L’Archivio Storico è aperto il mercoledì e venerdì dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00, il giovedì dalle 14,00 alle 17,00 e il secondo sabato del mese dalle 10,00 alle 13,00. Il sabato di apertura alle ore 11,00 è possibile partecipare ai Brevi Incontri Informativi alla scoperta dell’Archivio.
Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Turistico IAT, in Piazza Risorgimento, 1 – Saluzzo (Cn), telefonando al numero verde gratuito 800 392789, oppure inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Saluzzo (CN) | Ripensando al turismo

Saluzzo (CN) | Ripensando al turismo 2014

Dalla consueta verifica periodica del materiale promozionale in dotazione all'Ufficio Turistico IAT di Saluzzo, risulta un dato interessante: la tiratura di 20.000 cartine della Città (in italiano e inglese), predisposta per la stagione estiva e autunnale 2014, si è esaurita.
Le cartine vengono distribuite non solo attraverso l’Ufficio Turistico IAT e i Musei di Saluzzo, ma anche presso gli Hotel, i ristoranti e i bar che ne fanno richiesta. Se si tiene conto che alla singola cartina spesso corrispondono una coppia, una famiglia, una classe scolastica, un gruppo, si può ipotizzare un numero di turisti assai rilevante.
Ad avvalorare il dato di una presenza in compagnia nei luoghi d’arte e nei percorsi della città di Saluzzo, si può aggiungere l’identikit dei visitatori dei nuovi Musei della Civiltà Cavalleresca e della Memoria carceraria presso la Castiglia tracciato l’anno scorso: i dati mettono in evidenza il prevalere di un pubblico colto che trascorre con la famiglia o in coppia un momento di interesse culturale.
Una delle principali fonti di informazioni, oltre il passaparola, è proprio l’ufficio turistico e il web con il sito www.saluzzoturistica.it e la pagina Facebook “Saluzzo mi piace!”.
Si tratta di un dato che conforta chi lavora sul campo, offrendo un servizio di accoglienza e di informazione basato sulle esigenze degli utenti, indipendentemente dalle statistiche.

Lastra a Signa | A Villa Caruso "Barcelona - The album tribute"

Lastra a Signa (FI) | A Villa Caruso "Barcelona - The album tribute"
Domenica 7 giugno, ore 21

Nella splendida cornice di Villa Caruso Bellosguardo, a Lastra a Signa, il duetto lirico formato da Emanuele Richiusa e Martina Barreca presenterà il nuovo progetto dedicato a "Barcelona - The Album tribute", tramite l'esecuzione dei brani, nonchè racconti ed aneddoti legati sia alla personale esperienza musicale degli interpreti, sia alla storia di questo spettacolare album, unico punto d'incontro tra rock ed opera.

La serata sarà una breve ma esaustiva introduzione alla più grande e spettacolare serata "Barcelona - The Album tribute", che si terrà giovedì 6 agosto 2015, nel giardino all'italiana della villa."...Let The Songs Begin…"

Programma della serata
ORE 21:00 - Piccolo aperitivo di benvenuto (curato da Annamaria's Kitchen)
ORE 21:30 - Spettacolo

Ingresso: 8 euro

La serata si svolgerà nella sala conferenze della villa, è necessario prenotare l'ingresso.
Info e prenotazioni: 338.3164514, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Call for papers: "Boccaccio e dintorni"

Call for paper per "Boccaccio e dintorni / Intorno a Boccaccio", II edizione

Giornata di studi alla Casa di Boccaccio in Certaldo Alta - 11 settembre 2015


Argomento
La Giornata di studi, promossa dall’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, intende fare il punto su progetti di ricerca e linee di studio che riguardano Giovanni Boccaccio, le sue opere, la loro fortuna, all’interno del contesto storico, letterario, linguistico, artistico del Trecento, anche con specifica attenzione al rapporto con Dante, in questo anno 2015, in cui si celebra il 750° della nascita di Dante Alighieri.


Ambiti di interesse
Gli ambiti di ricerca cui fare riferimento sono: Letteratura italiana, Filologia italiana, mediolatina e romanza, Linguistica italiana e Lessicografia (anche informatica), Storia della tradizione manoscritta e Storia del testo, Storia della miniatura e iconografia.


Questa Giornata vuole raccogliere l’eredità delle iniziative promosse nel 2013, settimo centenario della nascita di Giovanni Boccaccio, e sostenere le prospettive di studio nuove e aperte; si rivolge pertanto prioritariamente a giovani studiosi, dottori di ricerca, ricercatori. Con questa iniziativa l’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio intende confermare il suo ruolo di promotore degli studi intorno a Giovanni Boccaccio e alla sua opera.


Il seminario ha lo scopo di mettere in contatto e fare interagire giovani studiosi, che stanno lavorando a ricerche nuove, anche in fase di realizzazione, e studiosi affermati, al fine di una migliore definizione dei singoli progetti.
I lavori del seminario saranno resi pubblici in forma di e-book e cartacea.


Partecipazione
Le proposte di intervento devono essere presentate entro il 30 giugno, all’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La risposta sarà comunicata entro il 15 luglio. Iscrizioni al convegno per i non relatori debbono essere comunicate entro il 30 agosto, allo stesso indirizzo. L’Ente si fa carico della ospitalità per i relatori.

Il comitato scientifico del seminario è costituito dai membri del Consiglio Direttivo e del Scientifico dell’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio. La segreteria organizzativa è curata dalla dott. Nunzia Morosini (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Nella serata del giorno 11 settembre è previsto l’incontro con il premio Nobel Mario Vargas Llosa. Alla mattina del 12 si terrà la premiazione della migliore tesi di laurea magistrale e della migliore tesi di dottorato relative a Boccaccio.

Empoli | Tra Archivio e Museo: 29 maggio 2015

Empoli (FI), "Tra Archivio e Museo": 29 maggio 2015 - ore 17

15.05.29 MuVe EmpoliL'ultimo incontro del Venerdì in archivio prima dell'estate si trasferisce nei locali del Museo del vetro e sarà Valfredo Siemoni ad intrattenerci su uno degli edifici più rappresentativi di Empoli: il Palazzo Ghibellino
L'incontro, sfruttando fonti archivistiche inedite unite a fonti già edite, ripercorrerà a ritroso la secolare storia di uno degli monumenti più famosi e misconosciuti del nostro centro storico, il Palazzo Ghibellino, in piazza Farinata degli Uberti. Scegliendo di ripercorre a ritroso gli avvenimenti, Siemoni ricostruirà i non pochi passaggi di proprietà dell'edificio dal secolo scorso alla sua edificazione nel tardo Quattrocento.
 
Alla fine della conferenza è prevista la visita guidata degli affreschi del Palazzo Ghibellino conservati nella filiale della Cassa di Risparmio di Firenze in via Pievano Rolando. A metà del secolo scorso questi affreschi furono staccati dalla facciata del palazzo e restaurati per conto della Cassa di Risparmio di Firenze, allora proprietaria dell'edificio. Furono poi collocati nel loggiato d'ingresso della banca in via Giuseppe del Papa (ora ingresso principale del Palazzo Comunale) e, successivamente, trasferiti nella nuova sede della filiale in Via Pievano Rolando.

Si ringrazia Banca CR Firenze per la disponibilità

























Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image