NOTIZIE

Musa - Musei di Saluzzo aderisce all'iniziativa "Piccoli musei narranti"

I Musei sono chiusi e non possono accogliere i loro visitatori.

Hanno però deciso di far sentire la loro voce e la loro presenza dedicando sei appuntamenti, dal 10 dicembre al 28 gennaio, sulla pagina facebook MuSa @MuseiSaluzzo, in adesione all'iniziativa lanciata dell'Associazione Nazionale Piccoli Musei. 

La proposta ideata dall'associazione si chiama "Piccoli Musei Narrranti - #chiusinonfermi" e invita a creare dei video utilizzando narrazioni speciali e significative in grado di rappresentare i musei, i loro territori e le loro comunità di riferimento.

MuSa - Musei di Saluzzo, in collaborazione con gli attori del Teatro del Marchesato di Saluzzo, che condividono insieme a noi la dolorosa esperienza di chiusura, propongono narrazioni in tema alle realtà museali saluzzesi e storie di personaggi legati alla città e al territorio circostante. Per il pubblico sarà un'occasione inedita per accedere virtualmente in alcune sale dei musei civici di Saluzzo accompaganti dalla voce e dalla recitazione di un cast d'eccezione.

Riapertura della Fondazione Montanelli Bassi di Fucecchio

Da sabato 12 dicembre riaprono la biblioteca e la sala studio della Fondazione Montanelli Bassi, ma soltanto su prenotazione, per un numero limitato di presenze.

Chi intende prenotare il prestito di un libro o un posto nella sala studio secondo i consueti orari può contattare la segreteria (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. tel.3281289087).

Si precisa che se un utente prenotato non si presenta all’orario indicato e, in caso di ritardo, non dà conferma telefonica o per messaggio dell’intenzione di arrivare, perderà il diritto della prenotazione.

L'Atelier Tullio Vietri partecipa alla Sedicesima Giornata del Contemporaneo

128542942 157868926064726 2080234322206519567 nL'Atelier Tullio Vietri partecipa alla Sedicesima Giornata del Contemporaneo promossa da Amaci che si terrà il 5 dicembre.
Per l'occasione dalla raccolta della famiglia Vietri sono stati selezionati e saranno presentati sulla pagina Facebook Atelier Tullio Vietri, diversi lavori inediti, aventi come tema il ritratto o la figura umana.
La scelta, dovuta a Silvia Vietri e Sandro Malossini, intende sottolinare un aspetto della ricerca artistica di Tullio Vietri che ha sempre posto sullo stesso piano immagine e fondo. Muri scrostati, sofferenti, che accolgono ricordi di scritte e di figure che si appoggiano ad una notizia, ad un titolo di giornale per criticare un fatto temporale o un diritto violato.

I 90 anni di Montanelli nel canale YouTube della Fondazione, Maradona e Moravia in 'Indro così com'è'

Sul canale Youtube della Fondazione Montanelli Bassi è visibile la registrazione delle due memorabili giornate (21 e 22 APRILE 1999) durante le quali Indro Montanelli festeggiò a Fucecchio il suo novantesimo compleanno in compagnia dei direttori delle maggiori testate giornalistiche italiane. 
E’ stata anche aggiornata la rubrica “Indro così com'è” con un Controcorrente dedicato a Maradona e un profilo di Alberto Moravia nel giorno del suo compleanno. 
Inoltre, fanno sapere dalla Fondazione "stiamo migliorando l’audio e il video degli Incontri di storia toscana del gennaio – febbraio 2020 registrati sul Canale YouTube della Fondazione, che risultavano di mediocre qualità". E’ già disponibile la nuova versione della conferenza di Giovanni Cipriani. 

Un libro sulla dining room di Casa Cuseni a Taormina

DSC00315 copia 2Un libro sulla dining room di Casa Cuseni a Taormina, esempio unico dell'Arts and Crafts londinese rimasta intatta e completamente restaurata di recente. Il libro scritto da Francesco Spadaro ed Egidio Marisca si intitola “Frank Brangwyn. La Dining Room di Casa Cuseni” (Taormina, Fondazione Robert Hawthorn Kitson-Casa Cuseni, 2020).

Fondazione Michelucci, ecco il webinar "La Città Variabile. Gli spazi del lavoro"

Webinar michelucciIn occasione delle celebrazioni per il Trentennale della scomparsa di Giovanni Michelucci, il giorno venerdì 20 novembre 2020, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, la Fondazione Giovanni Michelucci con il patrocinio ed il contributo di Regione Toscana, il patrocinio del Comune di Firenze, la collaborazione della Fondazione Architetti Firenze e la media partnership di AND – Rivista di Architetture, Città e Architetti, promuove il webinar dal titolo "La Città Variabile. Gli spazi del lavoro".

A trent'anni dalla scomparsa di Giovanni Michelucci il webinar propone una riflessione collettiva sugli spazi del lavoro partendo dalle suggestioni ancora attuali che l'architetto condivise nel suo scritto "La Città Variabile" e con il quale nel 1953 inaugurò l'anno accademico presso l'Università di Bologna.

Image
Image
Image
Image
Image
Image