NOTIZIE

"Taci imbecille" articolo di Sigfrido Bartolini su www.filodiritto.com

La Casa Museo e l'Associazione Centro Studi Sigfrido Bartolini comunicano che la rubrica “...e quanto a me un breve tocco di penna cattiva” prosegue sul sito www.filodiritto.com/sigfridobartolini  che ripropone mensilmente articoli e testi d'arte e di costume di Sigfrido Bartolini.

“Taci imbecille” di Sigfrido Bartolini  è l'articolo del mese di maggio consultabile sul sito www.filodiritto.com/sigfridobartolini

E' possibile anche visionare i precedenti articoli all'interno della rubrica stessa “...e quanto a me un breve tocco di penna cattiva|filodiritto”

Tutti gli interessati potranno seguire i prossimi aggiornamenti seguendo la pagina Facebook: Sigfrido Bartolini associazione centro studi e consultando il sito www.sigfridobartolini.it

Fucecchio (FI) | La Fondazione Montanelli Bassi riapre gradualmente e con cautela

Dal prossimo sabato 23 maggio la sede della Fondazione Montanelli Bassi sarà di nuovo parzialmente aperta al pubblico con questo orario: martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e sabato e domenica dalle 15 alle 19. Ci saranno comunque le seguenti limitazioni.
Gli utenti dovranno presentarsi muniti obbligatoriamente di mascherina protettiva (idonei anche i guanti in caso di riconsegna o prestito di libri).
L’accesso sarà consentito soltanto per le visite alle Stanze di Montanelli a un numero limitato di persone in modo da garantire le distanze di sicurezza (quindi eventuali gruppi numerosi saranno suddivisi in gruppi scaglionati).
Sarà di nuovo disponibile il prestito e restituzione dei libri della biblioteca, secondo le regole di sicurezza indicate all’ingresso della sede.
Per l’accesso alla sala studio saranno in seguito comunicate nuove disposizioni.
Per ogni altra urgenza relativa a motivi di studio e di ricerca sarà possibile contattare i seguenti numeri 3281289087; 3396714214.


Certaldo (FI) | Al via il concorso letterario "Racconti isolati - Un Decameron ai tempi del Covid"

banner racconti isolati banner 1Da Certaldo, il paese di Giovanni Boccaccio, comune Bandiera Arancione, parte il concorso letterario "Racconti isolati – Un Decameron ai tempi del Covid", organizzato dal Comune di Certaldo e promosso a livello nazionale in collaborazione con Touring Club Italiano.

Milano | La collezione digitale di Casa Boschi Di Stefano su Google Arts & Culture

Oggi, in occasione della Giornata internazionale dei musei, Casa Museo Boschi Di Stefano e Google Arts & Culture lanciano i contenuti inediti presenti sulla piattaforma tecnologica sviluppata da Google per promuovere e preservare la cultura online. 
 
Sul profilo della Casa Museo Boschi Di Stefano è infatti disponibile un archivio digitale di oltre 200 immagini relative a Casa Museo Boschi Di Stefano. Più di 130 sono riproduzioni delle opere attualmente esposte. Fra queste, 80 si possono ammirare in ALTISSIMA definizione grazie all'innovativa tecnologia di Art Camera. 

Sono inoltre disponibili nuovi contenuti nella sezione Storie/Mostre virtuali, come un approfondimento inedito sulle nostre opere di Lucio Fontana. Infine, grazie alla tecnologia di Street View, è possibile effettuare un tour virtuale della casa, in attesa di poter tornare presto a farlo di persona.
 
Per scoprire di più basta collegarsi alla pagina di Casa Boschi su Google Arts&Culture tramite l'app per IOs o Android, oppure direttamente su 👉https://artsandculture.google.com/partner/boschi-di-stefano-museum-home?hl=it

[La presentazione del progetto consultabile in PDF]


Forlimpopoli (FC) | I VOLTI DI ARTUSI – concorso artistico

UN ARTUSI DAL VOLTO NUOVO

Chiamata pubblica dell’Amministrazione comunale per raccogliere nuove opere dedicate al celebre gastronomo.

In occasione del Bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi l’Amministrazione Comunale di Forlimpopoli ha deciso di indire una chiamata pubblica per dare un nuovo volto al padre universalmente riconosciuto della cucina domestica.

Del celeberrimo gastronomo di Forlimpopoli esiste infatti un solo ritratto fotografico, preso poi a modello da tutti coloro che gli hanno dedicato dipinti, busti e statue, il ritratto che lo coglie già in età avanzata con i celebri favoriti.

La programmazione della Fondazione Cosso per l'estate 2020 al Castello di Miradolo

Riceviamo e pubblichiamo.

In queste settimane, pur in un momento di grandi difficoltà come quello attuale, la Fondazione Cosso sta lavorando per tornare presto ad accogliere i visitatori e le famiglie. L’emergenza sanitaria pone la sfida di sperimentare insieme una nuova forma di socialità attraverso la natura e le nuove tecnologie, nel contesto protetto del parco del Castello di Miradolo.
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image