NOTIZIE

Castello di Miradolo annullate le attività rivolte al pubblico programmate per il mese di novembre

Nel rispetto delle indicazioni contenute nell'ultimo DPCM, in riferimento alla chiusura di musei e mostre, la Fondazione Cosso comunica la chiusura del progetto espositivo dedicato alla fotografia di Oliviero Toscani, precedentemente annunciata per domenica 29 novembre.

A conclusione del progetto, la Fondazione Cosso desidera ringraziare quanti hanno creduto nell'importanza di lavorare per la promozione della cultura e di indagare insieme, attraverso la fotografia di Oliviero Toscani, grandi temi, ancora drammaticamente attuali, come il razzismo, la guerra, l'anoressia, il valore delle differenze e della vita. I visitatori, le scuole e le famiglie, hanno potuto approfondire e riflettere su questi argomenti, con la guida di operatori specializzati, attraverso visite guidate, laboratori didattici e il percorso Da un metro in giù, allestito nelle sale espositive, per contribuire a dare vita, insieme, a una società più attenta e consapevole.

Da oggi, 6 novembre, al 3 dicembre le visite al Castello di Miradolo e le attività rivolte al pubblico programmate per il mese di novembre sono annullate, nella speranza di poter tornare presto ad accogliere i visitatori, con rinnovata fiducia nel futuro.

Chiusura al pubblico MuSa - Musei di Saluzzo

Informiamo che è stata disposta la chiusura al pubblico della Biblioteca civica, dell'Archivio storico del Comune e della rete "MuSa - Musei di Saluzzo", come previsto dalle ultime disposizioni del Governo e della Regione per contenere l'epidemia di Covid19.

Il nuovo Dpcm (Art 1 comma 9 lettera r), infatti, prevede la sospensione dei servizi di apertura al pubblico degli Istituti e luoghi della cultura.

Gli uffici e i servizi continueranno ad essere operativi e rispondono via telefono, mail o social. 

Per la Biblioteca sarà sempre in funzione il box per la restituzione dei volumi che si trova in piazza Montebello, di fronte al portone d'ingresso all'ex caserma "Musso". Il personale dell'Archivio storico proseguirà con le ricerche e i servizi in remoto. 

Ecco i recapiti per contattare i servizi:

MuSa: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - 800942241

Biblioteca: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - 0175 211 451 

Archivio storico: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - 0175 211 466 (mercoledì e venerdì) 

Chiusura della Fondazione Montanelli Bassi (Fucecchio, FI)

Si comunica che a partire da venerdì 6 novembre e fino al 3 dicembre 2020, nel rispetto del nuovo DPCM e delle misure messe in atto per  fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, la Fondazione Montanelli Bassi resterà chiusa al pubblico.

Sono inoltre sospesi tutti i servizi connessi, inclusi il prestito dei volumi e la consultazione, nonchè le visite agli Studi di Indro Montanelli e alla Collezione Arturo Checchi.

Per eventuali comunicazioni resterà attiva la segreteria ai seguenti recapiti: tel. 3281289087, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

La Magia dei colori a Villa Silvia Carducci (FC)

All'interno della rassegna 2020 - 2021 Villa Silvia, i Colori della Musica e della Poesia realizzata da Villa Silvia Carducci, Museo Musicalia e con il Patrocinio del 
 Comune di Cesena, domenica 8 novembre  appuntamento con "La Magia dei Colori"  di Rut Scialpi - Consulente di Immagine.
 

Un viaggio online alla scoperta dell'armocromia, disciplina capace di migliorare la nostra vita e la consapevolezza che abbiamo di noi stessi. 

A guidarci in questo percorso sarà Rut Scialpi, non solo consulente di immagine, ma anche figura professionale esperta nel trovare il giusto equilibrio fra il gusto e la personalità delle persone che a lei si rivolgono.

 

A causa delle vigenti norme Covid, l'evento sarà effettuato solo tramite diretta Facebook senza pubblico in presenza. Pertanto sarà possibile seguire l'evento in streaming alla pagina Facebook di Villa Silvia Carducci.


Per info: Villa Silvia Carducci
Tel. 0547/323425 Mail. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Web. www.museomusicalia.it

Autunno tra arte e natura: aperture straordinarie per il mese di novembre alla Fondazione Cosso, Castello di Miradolo (TO)

Il foliage nel parcoDal 2 al 29 novembre 2020il Castello di Miradolo e il suo parco storico aprono in via straordinaria, su appuntamento, anche in settimana, tra le 10 e le 18.30.

La prenotazione è obbligatoria allo 0121 502761 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

La magia dell'autunno attraversa il parco, dove la natura muta veste e si trasforma, per la gioia degli occhi e dello spirito: il foliage investe le chiome degli alberi e molti arbusti che in queste settimane si tingono d'oro, rosso e arancio.

Per permettere al pubblico di godere la bellezza della stagione, e in conseguenza dell'evoluzione dell'attuale emergenza sanitaria, la Fondazione Cosso ha scelto di organizzare le aperture al pubblico in modo nuovo. Saranno possibili visite su appuntamento, anche in settimana, in orario da concordare.

L'obiettivo è proseguire nell'impegno di presidio culturale a disposizione del territorio, sette giorni su sette,  offrendo più occasioni per un'esperienza in sicurezza, in ampi spazi, anche aperti, andando incontro alle esigenze del momento e delle famiglie.

Libri arrivati all'Associazione

Nicoletta Lepri - "DI BOTTEGA IN BOTTEGA. Gessi ritrovati di Lorenzo Bartolini, Eliso Schiatta, Donatello Gabbrielli, Oreste Andreini" 

 

cover Lepri BARTOLINI 9788894926361 press

Presentazione: quattro inedite opere in gesso di diverso autore, legate a differenti studi artistici fiorentini, di pari prestigio, ognuno nel rispettivo momento storico, tra la quinta decade dell’Ottocento e il primo decennio del Novecento. Ritrovate occasionalmente alla vigilia del 170° anniversario della morte di Lorenzo Bartolini, le opere vengono illustrate adesso come un gradito omaggio alla ricorrenza. Due di esse sono legate al nome di Bartolini stesso, una alla ditta Fantacchiotti-Gabbrielli, l’utima porta la firma di Oreste Andreini e testimonia una produzione più spregiudicata, quasi vicina a quella del grande laboratorio artigianale. L’importanza dei nomi non oscura l’atmosfera delle distinte botteghe, con le loro dinamiche artistiche, storiche, umane.

Image
Image
Image
Image
Image
Image